Lezioni di Cultura

GESTI

“Con le mani: i gesti degli italiani”

Questa lezione di cultura racconta le origini dei gesti e ne spiega i significati. Attraverso una dinamica molto interattiva tra il professore e gli alunni, si riesce a far memorizzare più di 15 posizioni delle mani facendo esperire in prima persona il gesto nel suo uso e nel suo scopo specifico. Il tutto attraverso esempi di foto e video realizzati con i professori della scuola, ripetizioni e scenette teatrali divertenti in cui i protagonisti sono proprio gli studenti.

ENO-GASTRONOMIA

“I sapori delle regioni, le ragioni dei sapori”

Questa lezione è incentrata sul rapporto profondo che esiste tra la geografia, la cucina e i vini italiani. Il messaggio che si vuole mandare attraverso questo viaggio per tutte le regioni d’Italia è che non esiste una cucina nazionale, uguale per tutti, bensì una cucina regionale in cui per secoli siamo riusciti a portare avanti delle tradizioni gastronomiche che con la globalizzazione hanno riconquistato una grande importanza. Non si tratta di un corso di cucina, ma di un percorso culturale che vuole abbattere lo stereotipo di “italiani pizza e pasta”. Nel corso della lezione vengono proposti alcuni vini DOC e DOCG delle varie regioni.

CINEMA

“CIAK ITALIA: storia e curiosità del cinema italiano”

Il cinema italiano ha influenzato la storia della settima arte ed è studiato da tutti i cinefili del mondo. Oltre ai generi e ai grandi personaggi, attori, registi, in questa lezione vogliamo raccontare le peculiarità di un cinema che ha saputo rinnovarsi e che ha mantenuto i tratti che lo hanno contraddistinto e che continuano a renderlo “italiano”. Dal fulgido passato ad un presente che promette bene, attraverso i nuovi cineasti e i giovani talenti.

STORIA

“Le radici e le ali”

Questa lezione tratta uno dei temi più coinvolgenti per chi ha origini italiane e per chi ama la storia d’Italia. Un popolo di poeti, di artisti, di eroi, di santi, di pensatori, di scienziati, di navigatori di trasmigratori, così è scritto nel Palazzo della Civiltà Italiana a Roma. 30 milioni di persone hanno lasciato lo stivale per cercar fortuna altrove, principalmente in Argentina, Brasile, ma anche in tanti Paesi del Sud America, nel Centro e Nord America, in Australia, e in Europa. La lezione racconta questa pagina della storia, attraverso immagini, statistiche, video e storie di italiani che hanno spostato le loro radici altrove. L’Italia di oggi è anche un Paese che ospita immigrati, in un mondo ormai globalizzato.

MUSICA

“Lasciatemi cantare: la storia della Musica Leggera italiana nel XX secolo”

Attraverso le canzoni più belle, gli artisti più memorabili, gli autori, gli interpreti della musica leggera italiana si sono sempre ispirati alla storia e alla società italiana. Questa lezione ripercorre i momenti che hanno segnato la nascita, lo sviluppo segnato dai grandi eventi come le guerre, la dittatura, l’emigrazione, fino al boom economico e l’esplosione del mercato discografico e quindi del movimento degli artisti e musicisti, fino ai giorni nostri. Nella lezione vengono confrontati vari aspetti fra i quali, la fruizione della musica, gli stili, i contenuti dei testi, le tendenze, le influenze culturali in un ventesimo secolo che verrà ricordato come il secolo dei grandi cambiamenti dalla radio, alla TV, al digitale; dai vinili, ai CD, agli MP3. Dai grandi Festival alla globalizzazione di oggi che ha trasformato la musica leggera in un prodotto e i cantanti in showman. Questa lezione viene proposta, a volte anche con musica dal vivo.

k

Iscriviti Ora!